“Una certezza è che con i romanzi di Veit Heinichen è impossibile annoiarsi: con teutonica precisione ne sforna uno ogni due anni. E con fantasia tutta italiana ogni volta trova modo di rendere diverso il suo protagonista Proteo Laurenti.”  Pietro Cheli – Il Criticone

“Il tratto che caratterizza lo stile dell’autore, una saggezza disincantata che si unisce a una grande sensibilità nel tracciare i profili di tutti, vittime e carnefici, uomini e donne.”  Fabiana della Valla – Messaggero Veneto

“Veit Heinichen è e rimane il Fellini del romanzo noir”  Walter Grünzweig

“Veit Heinichen è molto più di un abile narratore di avvincenti storie criminali, è una sorta di cronista dei cambiamenti europei. Chi legge Heinichen ha il piacere di imparare a osservare l’Europa con altri occhi”  Volker Albers

Il nuovo romanzo di Veit Heinichen

in libreria dal 19 febbraio 2020!

BORDERLESS

  • Borderless

    Veit Heinichen abbandona temporaneamente Proteo Laurenti ma ritorna con uno straordinario thriller politico di ampio respiro e senza confini geografici, come anticipato fin dal titolo. L’interesse dell’autore continua dunque a essere rivolto alle tematiche di attualità, e anche la penna, la critica e l’attenta lettura della società sono quelle a cui siamo piacevolmente abituati. Xenia Ylenia […]

Appuntamenti

  • Museo-del-Caffè-di-Trieste-Cenacoli-del-caffè-2020

    Trieste

    14 gennaio 2020 ore 18 INCE, via Genova 9 Trieste

Facebook posts

4 weeks ago

Veit Heinichen

A tutti un buon anno, che diventi alllegro e gentile, proprio per tutti!
Io sono felice già dal suo inizio per il fatto che il 19 febbraio 2020 uscirà finalmente BORDERLESS , un nuovo romanzo, un thriller politico il cui titolo è una dichiarazione programmatica: Senza confini.

Una nuova protagonista vi coinvolgerà in un' avventura di scottante attualità: Xenia Zannier. La traduzione è stata creata con grande bravura da Monica Pesetti della cui mano e cervello avete già goduto in »La giornalaia« e »Ostracismo. Ma attenzione, solo perché la protagonista di questo nuovo romanzo è una donna, Xenia, non significa che Proteo Laurenti sia morto. Anzi, sta già grattando alla porta…

Die herzlichsten Wünsche für ein schönes neues Jahr! Auf dass 2020 uns allen wohl gesonnen sei.
Hier beginnt es gut: am 19. Februar 2020 erscheint die italienische Version von BORDERLESS mit der Protagonistin Xenia Zannier. Auch dieses Buch wurde bravourös von Monica Pesetti übersetzt, wie zuvor »Die Zeitungsfrau/La giornalaia" und »Scherbengericht/Ostracismo«. Eine solche Übersetzerin ist für jeden Autor ein großes Glück. Auch wenn in BORDERLESS Xenia die Hauptrolle zufällt, heißt das nicht, dass es Laurenti nicht mehr gibt. Im Gegenteil, er scharrt schon an der Tür...
... See MoreSee Less

A tutti un buon anno, che diventi alllegro e gentile, proprio per tutti! 
Io sono felice già dal suo inizio per il fatto che il 19 febbraio 2020 uscirà finalmente BORDERLESS , un nuovo romanzo, un thriller politico il cui titolo è una dichiarazione programmatica: Senza confini. 

Una nuova protagonista vi coinvolgerà in un avventura di scottante attualità: Xenia Zannier. La traduzione è stata creata con grande bravura da Monica Pesetti della cui mano e cervello avete già goduto in »La giornalaia« e »Ostracismo. Ma attenzione, solo perché la protagonista di questo nuovo romanzo è una donna, Xenia, non significa che Proteo Laurenti sia morto. Anzi, sta già grattando alla porta…

Die herzlichsten Wünsche für ein schönes neues Jahr! Auf dass 2020 uns allen wohl gesonnen sei.
Hier beginnt es gut: am 19. Februar 2020 erscheint die italienische Version von BORDERLESS mit der Protagonistin Xenia Zannier. Auch dieses Buch wurde bravourös von Monica Pesetti übersetzt, wie zuvor »Die Zeitungsfrau/La giornalaia und »Scherbengericht/Ostracismo«. Eine solche Übersetzerin ist für jeden Autor ein großes Glück. Auch wenn in BORDERLESS Xenia die Hauptrolle zufällt, heißt das nicht, dass es Laurenti nicht mehr gibt. Im Gegenteil, er scharrt schon an der Tür...

 

Comment on Facebook

Auguriiiiii!!!! felice anno nuovo !!!! (meno male che ho corretto.. era scappata una n!!!😜)

Tantissimi auguri e non vedo l’ora che esca il nuovo romanzo

Ich wünsche Ihnen viel Glück, Gesundheit und Erfolg im neuen Jahr !

Sono molto lieto! Buon anno! 🧨🧨🧨😁

Auguri, caro Veit! Herzlichen Glückwunsch und ein schönes neues Jahr, lieber Veit!

Tanti auguri per 2020 i migliori saluti dalla Bulgaria!

Cari auguri Veit!! E Grazie per questo nuovo romanzo!!!

Buon e sereno 2020 Veit....🥂

Finalmente !!

Buon anno a te!

Buon anno nuovo, Veit Heinichen, un caro salutodaColonia!

Big Veit!

allora rimaniamo in attesa. Nel frattempo AUGURI !

Buon 2020 Veit!

Auguri a te Veit. A presto 😍

Ah che bello!

Ciao veit, tanti auguri

Attendevo con ansia l'uscita di un tuoi nuovo romanzo. Xenia Zannier l'avevamo già conosciuta quindi sappiamo che è capace ma il nostro Proteo Laurenti è andato in pensione? PS buon 2020!!!

+ View more comments

2 months ago

Veit Heinichen

Stasera anche Veit Heinichen ospite de L’arca dei saperi di TV Capodistria.

Appuntamento alle 21.15 per Istria e dintorni!Trieste ha una scontrosa grazia. Se piace, è come un ragazzaccio aspro e vorace, con gli occhi azzurri e mani troppo grandi per regalare un fiore. Umberto Saba scriveva questi bellissimi versi dedicati a Trieste, che è una vera e propria città della Letteratura, dove la narrazione ha ricomposto e scomposto identità complesse. Con l’Arca dei saperi celebriamo questa unicità, che quest’anno ha portato alla candidatura di Trieste a città creativa dell’Unesco. Un mondo che, nonostante la mancata vittoria, rimane un patrimonio da conoscere e valorizzare. 📺stasera ore 21.15 per Istria e dintorni su TV Capodistria #tvcapodistria #larcadeisaperi #letstart #triesteletteratura #trieste #triestesocial
... See MoreSee Less

Stasera anche Veit Heinichen ospite de L’arca dei saperi di TV Capodistria.

Appuntamento alle 21.15 per Istria e dintorni!

2 months ago

Veit Heinichen

Questa sera alle 18Oggi alle 18 vi aspetto alla Libreria Minerva di Trieste con Veit Heinichen 🥂 📖 da Il Piccolo ... See MoreSee Less

Questa sera alle 18
Load more