A ciascuno la sua morte

  • Solo Parole Sparse

    by SoloParoleSparse

    Il personaggio di Laurenti è memorabile

  • Passion du livre

    Passion du livre

    Les requins de Trieste – Recensione

  • Stylos

    Marina Torossi Tevini

    Intervista per Stylos con Marina Torossi Tevini in occasione dell’uscita di A ciascuno la sua morte

  • Le monde

    Gérard Meudal

    [FR] Le commissaire Proteo Laurenti représente une variante originale

  • Gazzetta del Mezzogiorno

    Diego Zandel

    Il torbido viene da lontano

  • Diario

    Pietro Cheli

    In comune i due hanno un certo disincanto, perfetto per chi deve squadernare la realtà e scoprire i fili di vicende che molti vorrebbero sepolte o dimenticate

  • PULP Magazine

    Corrado Pipan

    Lettura gradevole e di sostanza [in cui] ci si ritrova immersi in un intreccio di torbide tresche, di pasticci di frontiera conditi in salsa balcanica.

  • Il Piccolo

    Alessandro Mezzena Lona

    Con ghigno beffardo, Heinichen strappa la maschera del perbenismo dal volto di Trieste. Perché, amando questa città, non la sopporta quando finge d’essere un’isola felice. Un paradiso di cultura e bon vivre.

  • Neues Deutschland

    Michel Raus

    Gib jedem seinen eigenen Tod Neues Deutschland, 18/01/2002

  • Die Welt

    Wieland Freund

    Was ist Venedig gegen Triest?

  • Neue Züricher Zeitung

    Neue Züricher Zeitung

    Triests epische Seele