Elisabetta d'Erme - Diario
12/05/2002

Veit Heinichen da quattro anni vive a Trieste. Città che lo ha ispirato a scrivere romanzi noir capaci di infilarsi nelle pieghe della storia come nelle violenze di vecchi e nuovi razzismi

Elisabetta d’Erme

Cliccate sulle immagini per leggere la recensione completa

Elisabetta d’Erme, Diario, 12 aprile 2002,

Diario

Romanzi noir capaci di infilarsi nelle pieghe della storia come nelle violenze di vecchi e nuovi razzismi

Leave a Reply